Avete mai fatto caso che sulla bottiglietta dell’acqua minerale è segnata una data di scadenza? 

Che sia sul tappo, sull’etichetta o sulla bottiglietta stessa viene sempre indicato un limite di tempo per il consumo.
Come tutti i prodotti destinati al consumo umano, anche l’acqua, secondo le norme di sicurezza alimentare, deve essere soggetta a un tetto massimo di conservazione. Tuttavia, se benconservata al riparo da fonti dirette di luce e calore l’acqua rimane sempre potabile, al massimo può perdere alcune caratteristiche (anidride carbonica) ma non va incontro a deperimento.

Infatti, a “scadere”, non è l’acqua, ma la bottiglia di plastica che essendo soggetta a un processo di degradazione, con il tempo non garantisce più le caratteristiche organolettiche originarie dell’acqua. Mentre le bottiglie in vetro non sono soggette a deperimento e possono essere riutilizzate all’infinito, le bottiglie di plastica (PET) presentano delle problematiche, soprattutto se conservate male o se riutilizzate senza i dovuti accorgimenti.

La legge stabilisce come Termine Minimo di Conservazione, cioè il tempo massimo in cui l’acqua può rimanere nella bottiglia, un periodo che va da un minimo di 1 a un massimo di 3 anni, facendo riferimento a condizioni di conservazione ideali (per capirci, non se le bottiglie vengono lasciate in macchina sotto al sole). 

Altro aspetto importante è che le bottiglie di acqua minerale sono monouso e non dovrebbero essere riutilizzate. Questa precauzione dovrebbe essere adottata ancor più quando la bottiglia presenta segni di danno (tagli, rotture, alterazioni) perché questi punti potrebbero rappresentare zone privilegiate per il rilascio di sostanze più o meno pericolose della plastica.

Ma quindi nemmeno sull’acqua possiamo stare sereni?! 
Certo che sì! Parliamo di indicazioni precauzionali… soprattutto se impariamo a rispettare le giuste modalità di conservazione! 

E comunque, c’è sempre l’acqua del rubinetto… non ha scadenza e rimane sempre un’ottima scelta per tanti aspetti… salute e ambiente!

 

Share This