Abbiamo iniziato a settembre a parlare di stagionalità, cercando di capire quali fossero i regali che la natura ci fa ogni mese e perché è così importante metterli nel carrello al momento giusto. Arrivati a luglio siamo praticamente agli sgoccioli del nostro calendario. Ci manca di conoscere solo le ultime cose, quelle prettamente estive. Come abbiamo visto, la natura si prende sempre cura del nostro corpo e questo ovviamente accade anche durante il pieno caldo estivo: noi abbiamo bisogno di alimenti freschi, ricchi di acqua, sali minerali e vitamine, ed ecco arrivare tanta frutta e verdura succosa. Un ritmo meravigliosamente perfetto.

Nell’orto maturano tante verdure, in particolare i tanto attesi ortaggi da frutto che sono la maggior soddisfazione del coltivatore. Si colorano quindi le piante solanacee: peperoni, pomodori e melanzane e possiamo raccogliere anche zucchine e cetrioli. Anche sottoterra maturano vegetali da radice e tubero, come patate, aglio, scalogno e cipolle, carote, rapanelli, barbabietole.

In alcuni casi, può valere la pena prendere ancora le verdure da foglia in insalata, come rucola e lattuga, prima che il solleone le metta in difficoltà, così come sedano e biete da coste e da taglio.

Anche per la frutta possiamo avere un raccolto molto ricco in questo mese, partendo dall’orto, dove troviamo angurie e meloni, e proseguendo coi piccoli frutti ormai pronti da cogliere, come ribes, mirtilli, lamponi, more e fragole. Il frutteto è in pieno splendore: ci sono le ultime ciliegie, ma anche mele, pere, albicocche, pesche, susine e prugne.

Insomma, di acqua, vitamine e minerali abbiamo bisogno e di acqua, vitamine e minerali possiamo fare il pieno!

Per completare bene la nostra spesa poi non dobbiamo dimenticare anche altri prodotti preziosi, come i legumi, in particolare fagioli, fave, piselli ed il pesce, che a luglio si presenta nella qualità di acciughe, cozze, gamberetti, polpo, seppie, sgombro, vongole.

Tra le erbe aromatiche, invece, continua a regnare il basilico… protagonista di ogni estate.

Tra poco il nostro calendario stagionale sarà completo, aggiungiamo questi ultimi appunti, così in qualsiasi momento dell’anno non avremo dubbi su cosa portare in tavola. Buon luglio!

Share This