Quanto amo la pasta fatta in casa. 
Mangiarla ma anche farla.
Una di quelle cose che profuma di tradizione, di casa, di nonne e di famiglia. 
Uno dei miei passatempi preferiti da bambina.

Una delle tante cose belle di crescere con i nonni.

Oggi, in una calda Roma, è un semplice giovedì.
Non un giovedì di gnocchi.

Però vabbè, è bello lo stesso pensarci.

Share This